Moto: meglio una action cam oppure una blackbox?

0

Quale dispositivo è migliore in una moto?

motociclette quale protezione per chi guida?

motociclette quale protezione per chi guida?

L’11 settembre di quest’anno la Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale (l’ANIA è l’associazione Nazione delle Imprese di Assicurazione), come da comunicato stampa, ha lanciato un progetto, in collaborazione con la società privata Octo Telematics S.p.A, per analizzare gli stili di guida e gli errori frequenti in motocicletta, equipaggiandone alcune con un apparato satellitare munito di un sistema di registrazione video in grado di rilevare tutto ciò che accade durante la guida, una sorta di scatola nera (blackbox).

incidente moto: una telecamera può consentire di ricostruire quanto accaduto

incidente: una telecamera per ricostruire quanto accaduto

Come riporta il comunicato, “Nel corso del periodo di sperimentazione i video, forniti in forma anonima, verranno analizzati dalla Fondazione ANIA che, con l’aiuto di piloti professionisti e istruttori, realizzerà a fine didattico informativo dei video tutorial nei quali verranno mostrati gli errori più comuni o quelli che causano più incidenti e le manovre corrette da eseguire quando si guida. Il sistema utilizzato, inoltre, aumenterà anche il livello di sicurezza e di tutela dei motociclisti, grazie alla possibilità di dimostrare in modo chiaro ed inequivocabile, in caso di incidente, le proprie ragioni e responsabilità. Il dispositivo è, infatti, abilitato alla registrazione automatica di dati e immagini relativi ad un incidente o ad una situazione critica. Il progetto realizzato dalla Fondazione ANIA consentirà anche di testare l’efficacia di sistemi telematici innovativi ed evoluti, introducendo anche nel mondo delle due ruote le scatole nere già da tempo in uso sulle auto.”

Sempre nel comunicato viene poi dichiarato ”Il nostro obiettivo è quello di offrire ai guidatori delle due ruote strumenti efficaci in grado di tutelare i propri diritti e la propria sicurezza – ha affermato Andrea Mungo, CEO di Octo Cam – Attraverso Octo Rider 2V [il nome di questa blackbox o VEDR per moto, ndr]ogni motociclista può disporre dell’ultima frontiera della tecnologia di Octo per poter dimostrare con certezza ed immediatezza le responsabilità di un sinistro ed abbattere i propri costi assicurativi». Il dispositivo è costituito da un corpo centrale che può essere installato comodamente sotto la sella grazie alle dimensioni contenute o in altri vani del mezzo; la parte ottica, per le riprese video, può essere montata in qualsiasi posizione in funzione delle caratteristiche strutturali della moto o dello scooter. Octo Rider 2V, grazie alla connessione wifi di cui dispone, consente al guidatore di interagire in tempo reale con il dispositivo attraverso l’applicazione dedicata (disponibile dal mese di novembre sia per Android che per iOS) e di scaricare in modo intuitivo ed immediato i video registrati.”

Dall’analisi del comunicato stampa, mi sono permesso di analizzare, dal punto di vista di chi la deve usare cioè del motociclista (o scooterista) che sia, alcuni aspetti tecnici per capire l’efficacia di questo dispositivo denominato Octo Rider 2V (che sul sito del produttore alla data odierna è venduto a 380 Euro, spedizione-IVA-montaggio inclusi) rispetto ad un’action cam di qualità.

action cam o blackbox?

action cam o blackbox?

Come riferimento per le action cam ho preso la Telecamera Difesa Motociclista mod. DVR9030HD, del costo di 99 Euro (escluse spese di spedizione), ora in promozione ad un prezzo ancora più conveniente di 79 Euro.

action cam Telecamera Difesa Motociclista mod. DVR9030HD

Telecamera Difesa Motociclista
mod. DVR9030HD

Octo Rider 2V vs DVR9030HD

Montaggio:

Octo Rider 2V

da quanto si apprende dal sito del produttore Octocam il montaggio sembra sia necessario affidarlo esclusivamente ad un tecnico, poiché invasivo nei confronti dell’impianto di serie della moto: la centralina va posizionata nel sottosella e sarà necessario passare la caveria sotto la carenatura per raggiungere le 2 telecamere agli estremi della moto. E’ presente poi un dispositivo per il tenere controllato il funzionamento, da posizionare sul manubrio. Il produttore parla di dispositivo “ricaricabile” non fornendo però delle specifiche aggiuntive (tipologia batteria, durata ed autonomia).

DVR9030HD

L’action cam si presenta già fornita di accessori per montaggio sul manubrio (sono disponibili anche un supporto a ventosa ed uno biadesivo come optional). Il montaggio sul manubrio è semplicissimo, “fai da te”: è sufficiente svitare la vite del supporto quel tanto per far passare il manubrio e riavvitare la vite, avendo cura di posizionare il supporto nella parte centrale del manubrio. Fissato il supporto si avvita la dashcam che integra un display LCD da 1,5” per impostare i parametri e per visualizzare il campo di ripresa. Non sono presenti cavi poiché all’interno dell’action cam è presente una batteria ricaricabile al litio da 1000 mAh che garantisce un’autonomia di circa 1 ora. Disponibili batterie come accessori per una maggiore autonomia. In caso di sosta del motociclo, è sufficiente sganciare la dashcam dal supporto che rimane fissato alla moto.

DVR9030HD montata su una moto

DVR9030HD montata su una moto

Risoluzione Video

Octo Rider 2V

Dai clip video la risoluzione è a 720p, dunque un HD. La registrazione avviene su una scheda SD da 8 GB che può essere sostituita con altra di capacità max. 64 GB, con i file criptati, cioè non immediatamente visibile da qualsiasi pc in caso di bisogno.

DVR9030HD

L’action cam propone anch’essa una risoluzione di base a 720p (HD) a 30fps, con possibilità di innalzare in Full HD però a 15 fps (il video apparirà più “scattoso”). La registrazione avviene su scheda SD di capacità fino a 32 GB, classe 10; i file sono in formato AVI, liberamente accessibili con qualsiasi computer.

action cam qualità video

action cam: qualità video

Posizione telecamera

Octo Rider 2V

Le telecamere sono indipendenti dalla centralina, per cui il montaggio è a discrezione del tecnico e dell’utilizzatore.

DVR9030HD

L’action cam prevede il montaggio sul manubrio oppure, utilizzando il supporto a ventosa (opzionale), sul parabrezza, particolarmente indicato per gli scooter.

Campo visivo

Octo Rider 2V

La blackbox non supporta un display nativo ma può trasmettere le immagini tramite una connessione wi-fi, utilizzando un’app, ma questo significa dover avere sempre uno smartphone a portata di mano, con attivato il wi-fi (ma se piove? Quanto mi dura la carica del telefono?). Guardare il display può costituire una distrazione che al motociclista può costare cara …. Inoltre scaricare tramite Wi-Fi un video richiede un tempo di download nettamente superiore rispetto a quello tramite cavo usb su scheda di memoria classe 10 (oltre 10 MB/s).

DVR9030HD

L’action cam presenta un display LCD integrato da 1,5”, montato lateralmente. Una volta applicata al manubrio, il display consente di poter verificare il campo di ripresa. Durante la registrazione il display può essere spento per risparmiare energia.

Resistenza alle intemperie

Octo Rider 2V

Il produttore indica il prodotto come completamente impermeabile, classe IP65, indicando che è adatto anche per moto naked, senza protezioni offerta dalla carenatura.

DVR9030HD

L’action cam viene dichiarata completamente impermeabile, di classe IP68.

Conclusioni

Il prodotto Octo Rider 2V è una blackbox (VEDR) sicuramente interessante ma vale la pena evidenziare come non sia ad esclusivo beneficio del motociclista proprietario del mezzo, bensì produca interessanti dati anche per le compagnie di assicurazione, attraverso la condivisione di dati ed informazioni (geolocalizzazione, velocità, abitudini, comportamenti…), insomma un “grande fratello” montato nel sottosella … che richiede comunque di interfacciarsi con uno smartphone per alcune importanti funzioni ma … ben sappiamo quanto i telefoni possono distrarre durante la guida e quanto facilmente si scarichi la batteria del nostro amato telefono. Infine il prezzo finale della blackbox mi sembra impegnativo e non alla portata di tutti.

Una action cam DVR9030HD, dispositivo nettamente più semplice e privo di alcune funzioni utili (gps logger), tutela innanzitutto il conducente, proprio perchè i dati sono nella sua esclusiva disponibilità e può decidere se utilizzarli o meno, senza un “grande fratello”, spendendo una cifra alla portata di tutti e potendo trasferire la telecamera anche sulla bicicletta. Il prezzo, decisamente competitivo, può consentire una ampia diffusione tra gli appassionati delle 2 ruote.

messaggio promozionale

Chi mi tutela mentre guido la moto?

DVR9030HD montata su una moto

Telecamera Difesa Motociclista mod. DVR9030HD

In Italia per chi guida moto e scooter esiste Telecamera Difesa Motociclista, una gamma di action cam in grado di tutelare e proteggere il conducente, attraverso la ricostruzione precisa e dettagliata di quanto accade vicino al veicolo: dagli incidenti stradali al danneggiamento del veicolo per buche occulte sulla strada, dall’evitare truffe (specchietto, incidente fantasma, …) alle “multe ingiuste”, …

Le action cam Telecamera Difesa Motociclista sono importate e distribuite da Assistenza Video Auto tramite shop on line o vendita a domicilio con possibilità di prova, tutte con elevata risoluzione (Full HD e HD) per ottenere immagini nitide e precise.

canale Youtube: Telecamera Difesa Automobilista (clicca qui)

Per maggiori informazioni visita il sito http://assistenzavideoauto.com

Share.

About Author

Appassionato del proprio lavoro, opera per la prevenzione e la sicurezza stradale da oltre un decennio. Convinto sostenitore della necessità di aiutare i conducenti prudenti a tutelarsi da quelli che credono di essere gli unici sulla strada e che non sanno cosa siano le regole ...

Leave A Reply

*

Il nostro sito utilizza cookie per rendere migliore la tua esperienza di navigazione; proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo di cookie tecnici, analitici, terze parti e delle altre tecnologie descritti nella nostra cookie policy. Per maggiori dettagli e/o per modificare le tue impostazioni di utilizzo dei cookie clicca su Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi